HOME CORNERS | ORIENTAL INFLUENCE


Finally I have the chance to show you one of my favorite spots at home: my little oriental corner.

∆    ∆   

Finalmente riesco a mostrarvi uno dei miei angolini di casa preferiti: quello orientale

 
Geisha, kokeshi dolls, bamboo and orchids are the main characters that play in these scene.
I really like Far East countries, their culture and food; and I’m looking forward to visit them. I would like to add some more decoration, like keepsakes from my travels, but for now I’m pleased to have these pieces in my home.
The shades of blue remember the Blue Chinese ceramics and the fabric recalls the cherry blossom flowers.
The cross stitch panel I embroidered some year ago is hanging on the wall on a bamboo stick. The embroider pattern is from Isabelle Vautier, a French designer with the passion for the Oriental style, just like me.
I hope you like it!
 
∆    ∆   
 
Geisha, bamboline kokeshi, bambù e orchidee sono i protagonisti principali di questa scena.
Mi piacciono moltissimo i paesi dell’Estremo Oriente, la loro cultura e il loro cibo; e non vedo l’ora di porter visitare questi posti. Vorrei aggiungere anche molte altre decorazioni, come souvenirs dai miei viaggi, ma per adesso mi accontento di questi.
Le sfumature di blu ricorda la ceramica cinese e la stoffa richiama i fiori di ciliegio.
Il pannello a punto croce che ho ricamato qualche anno fa è appeso alla parete su un bastoncino di bambù. Lo schema del ricamo è di Isabelle Vautier, designer francese con la passione per lo stile orientale, proprio come me.
 
Spero vi piaccia!
#Monica

INSPIRATION | CORAL WALL

April begins with a post of inspiration. I am already looking to the summer, warm colors, …
And the coral is one of them. In recent years it has gone very fashionable (and so it is right now) but I still like it very much! I can’t have enough of it, it gives me joy and warmth.
How about painting a wall in your home with this color? I do not know if I would have the courage… I love white walls, I may say that the only colors on the walls are those of the paintings, drawings, or other decorations.
But this wall in this room is not exaggerated. I love the layout of the paintings and paper lanterns above the table. That is the oriental influence I love and I’m trying to instill in my house.
Soon I will show you my little corner, among geisha, kokeshi and bamboo!

Have a good week!


E anche aprile inizia con un post di ispirazione. Io sono già proiettata all’estate, ai colori caldi, …
E il corallo è uno tra questi. Negli ultimi anni è andato molto di moda (e tuttora è di gran voga) ma a me continua a piacere! Non mi stufa, mi trasmette gioia e calore.

Cosa ne pensate di dipingere una parete di casa vostra di questo colore? Io non so se ne avrei il coraggio…adoro il bianco alle pareti, diciamo che gli unici colori alle pareti sono quelli dei quadri, delle illustrazioni o altre decorazioni che appendo.
Però questa parete in questa stanza non è esagerata. Adoro la disposizione dei quadri e le lanterne di carta sopra il tavolo. Quell’influenza orientale che amo e che sto cercando di infondere in casa mia.
Presto vi mostrerò il mio piccolo angolino, tra geisha, kokeshi e bambù!

Buon inizio settimana!

#Monica

ORIENTAL INFLUENCE


The Chinese Mong (Isabelle Vautier)


2. Wrap Mini Skort | Zara (black & white)
3. Oriental Print Skirt | Pull & Bear
5. Oriental Print Shirt | Pull & Bear


I’ve always liked the Eastern world: China, Tibet, Japan … Maybe you may have noticed when I showed my cross stitch work (I finished few days ago!! Yuppyyyy) and my new kokeshi. But my passion for these cultures is not limited to this:
few years ago I had started learning the basics of the Chinese language, because I was determined to attend the Oriental languages course ​​at the Cà D’Oro University in Venice. Then things went differently and I ended up studying archaeology in Udine.
Already in the past season – finally we can say that spring is begun! – many designers have proposed collections with an oriental taste: floral, geometric and harmonic lines, such origami ones. This trend will continue this spring and summer.
Are you all ready to wear a kimono?

Ho sempre avuto un debole per il mondo orientale: per la Cina, il Tibet, il Giappone…Forse l’avrete già notato quando vi avevo mostrato il mio lavoro a punto croce (che ho finito giusto qualche giorno fa!!! Yuppyyy) e la mia nuova kokeshi.

Ma la mia passione per queste culture non si limita solo a questo:
qualche anno fa avevo perfino iniziato a studiare le basi della lingua cinese, perchè ero intenzionata a frequentare il corso di lingue orientali alla Cà D’Oro di Venezia. Poi le cose sono andate diversamente, e sono finita a studiare Archeologia a Udine.
Già nella passata stagione – finalmente si può dire che la primavera è iniziata! – numerosi stilisti ci hanno proposto collezioni in stile orientale: con motivi floreali, linee armoniose e geometriche, come gli origami. Questo trend continuerà anche per questa primavera ed estate.
Tutti pronti a indossare il kimono??

P.s. Per chi è appassionato, quanto me delle culture orinetali, e/o è solo curioso, vi consiglio di andare a visitare la mostra “Tibet. Tesori dal Tetto del Mondo” presso la Casa dei Carraresi a Treviso, aperta fino al 2 giugno. Io non sono ancora potuta andarci, ma a breve sicuramente ci andrò. Negli anni passati ho visto altre esposizioni e sono state sempre molto interessanti!
Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale della mostra http://www.laviadellaseta.info/

#Monica