STAMBERGA AL FUORISALONE 2018

Stamberga al Fuorisalone 2018(2)

Un luogo trovato per caso durante il Fuorisalone 2018, un luogo dove ho lasciato un pezzo di cuore.

Ormai, se mi seguite da un po’, lo avrete capito. Mi piace la cultura orientale: arte, usi e costumi. Non potete immaginare quanto sia stata felice di visitare questo posto, che già dall’ingresso (immagine a sinistra qui sotto) prometteva meraviglie. Stamberga si trova all’interno di una corte nel cuore del distretto di design di Porta Venezia (a fine articolo trovate l’indirizzo), è una galleria fotografica, ma anche libreria.

Stamberga al Fuorisalone 2018: gli espositori

Per la Milano Design Week, Stamberga ospitava sedie e lampadari di Bonacina 1889, un marchio italiano di arredamento di design per interno ed esterno.

Sui tavoli si trovava una selezione di ceramiche e lampade di 1+1 Gallery, galleria di design con sede a Milano che seleziona pezzi storici di design (soprattutto lampade e ceramiche).

Da crafter, non ho saputo resistere a osservare attentamente gli accessori di seta giapponese di Sen Factory, fatti a mano e confezionati con molta cura in tutti i dettagli. E poi i pattern di queste stoffe erano proprio bellissimi: draghi, fiori e motivi geometrici.

E infine, non per meno importanza, le fotografie dei monaci buddhisti di Marco Beretta che mi sono incantata ad osservare. Stampe in grande formato e in bianco e nero che sovrastavano l’intera esposizione.

Sarà una tappa da segnare in agenda per il Fuorisalone del prossimo anno.

 

Indirizzo:

STAMBERGA Via Melzo, 3 – Milano

 

 

Se vuoi leggere gli altri miei articoli sul Fuorisalone li trovi cliccando sui link qui sotto!

Blogger CF Style al Casa Facile Design Lab

Hay Design al Fuorisalone 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *