IL MIO ANGOLO ORIENTAL STYLE

Il mio angolo oriental style

Era da un po’ di tempo che volevo sistemare il mio angolo orientale in camera da letto con la mia collezione di kokeshi vintage di legno. Non ne ho moltissime ma non mi piaceva più tenerle tutte raggruppate insieme assieme a candele e altri oggetti.

Ma poi PIB mi è venuta in aiuto e sul loro sito ho trovato proprio quello che stavo cercando: un piccolo scaffale di vetro e metallo con il fondo a specchio.

La struttura in ottone conferisce quel tocco retrò che in questo angolo mancava e allo stesso tempo mi permette di tenere in ordine alcuni oggetti sui vari ripiani. Inoltre, la forma “a casetta” mi piace moltissimo (vedi la mensolina in legno lì accanto).

Questo piccolo scaffale si può anche appendere grazie a un gancio, ma io preferisco tenerlo appoggiato per non dover bucare il muro.

Ovviamente non poteva mancare un tocco green in questo angolo e la nuova Calathea e due rametti di edera hanno trovato il loro posto.

Ma adesso vi parlo di PIB che mi ha fatto questo bellissimo regalo.

PIB è un’azienda di vendita online francese che dal 2010 propone una vasta gamma di mobili e accessori per la casa di ispirazione industriale, in stile scandinavo vintage e shabby chic.

I prodotti sono di qualità e molto originali. Sembrano veramente pezzi vintage!

Io da amante dello stile nordico ho già una wishlist lunghissima di prodotti!

SØSTRENE GRENE KIDS COLLECTION 2018

Quando sono stata in Olanda ho visitato molti negozi bellissimi, uno di quelli che mi è rimasto di più nel cuore è  Søstrene Grene. Design nordico, semplice e minimal, prezzi ottimi in relazione alla qualità dei prodotti.

Purtroppo non ci sono negozi di questa catena danese in Italia e non c’è uno shop online. Così quando ho visto alcuni pezzi della nuova collezione bimbi ho scritto subito alla mia cara amica Ines che abita ad Amsterdam per farmi mandare due cosine.

Questa collezione per le camerette dei bambini comprende vari complementi di arredo e decorazioni. Il design è semplice e funzionale, i colori sono pastello e legno naturale. Le illustrazioni rappresentano dolci animaletti come conigli, volpi, orsi, ma anche zebre e leoni. Ci sono scatole di legno porta giochi, cesti in tessuto, cuscini con vari soggetti, appendini, mensoline e perfino una tenda degli indiani in tre varianti di colore. Inoltre c’è una piccola selezione di stoviglie per i più piccoli per la colazione e la merenda, con piattini, tovagliette e bicchieri.

Sul sito web trovate il catalogo completo e anche due progetti DIY da realizzare per i vostri bimbi: una ghirlanda di carta e un teatrino.

Søstrene Grene Kids Collection 2018 – i miei acquisti

E adesso arriviamo a quello che mi sono fatta spedire direttamente dall’Olanda. Avevo visto sul profilo Instagram delle piccoline figurine di legno sempre a tema baby, che però non fanno parte di questa collezione per bambini. Ideali per creare degli inviti per battesimo, io invece le userò per le bomboniere per il battesimo di Daniele che stiamo organizzando.

E poi le cards illustrate dei primi momenti (il primo bagnetto, il primo dentino, la prima pappa, i primi passi, …), dove sul retro c’è uno spazio apposito per scrivere delle note. Per ovvi motivi di trasporto non ho potuto altri pezzi della collezione ma non si sa mai che riesca a fare un giro in uno dei tanti store in giro per l’Europa. Quello più vicino per me al momento si trova vicino Vienna (anche se sono sempre 4 ore di macchina).

 

 

DIY COME REALIZZARE UN QUADRO LAVAGNA

DIY Come realizzare un quadro lavagnaA fine gennaio ho scoperto un bellissimo contest di punto croce organizzato da Rossana Madame Chantilly. Consiste nel ricamare un suo schema (potete acquistarlo sul suo shop Etsy) e confezionare il lavoro. C’è ancora qualche giorno per poter partecipare, fino a domenica 5 febbraio; per tutte le informazioni potete leggere il post sul suo blog.

Io ho realizzato una lavagnetta da tenere in cucina, per appuntare la lista della spesa o altre cose importanti.

DIY Come realizzare un quadro lavagna: i materiali

  • una vecchia cornice (io l’ho dipinta di bianco)
  • un foglio lavagna adesivo / KLÄTTA di Ikea

DIY Come realizzare un quadro lavagna: procedimento

  1. Misurare la cornice e tagliare il foglio adesivo
  2. Incollare il foglio sulla parte bassa della cornice; nella parte alta ho incollato il ricamo (con uno strato di imbottitura per tenerlo in rilievo), ma potete personalizzare la vostra lavagnetta come più vi piace, anche con un foglio di sughero per usarlo come bacheca
  3. Per avere il gesso a portata di mano, ho attaccato uno spago a una spilla da balia.

Un progetto semplice e veloce per recuperare una vecchia cornice inutilizzata e per evitare di comprare una nuova lavagna. Molto più semplice che usare la pittura lavagna.

Che cosa ne pensate?

#Monica